“Abballatazza” Folk Fest

Velaut unpluggedIn occasione di “Abballatazza Folk Fest” di Montedoro, il 10 Agosto 2018, i Velaut saranno di scena con un set acustico, nel parco urbano di Montedoro (CL), in cui ripercorreranno i passi intimisti del primo album “Apologia dell’Immobilismo e altre Odissee” (Streaming gratuito QUI).

La formazione ridotta con Francesco Less alla chitarra e alla voce, e Lucas al basso e ai cori, proporrà nella notte più stellata dell’anno i viaggi di Ulisse, di Orfeo, Teseo e di tutti gli altri demoni che popolano le composizioni della band agrigentino/palermitana.

Velaut Unplugged al Lizard – Palermo

Come in quei magici concerti illuminati da lampadari soffusi negli anni ’90, il vento nuovo dei Velaut si tinge di Unplugged, e con le loro ballad e i loro riff infesteranno uno dei posti, a Palermo, in cui si respira sempre un grande fermento musicale: il Lizard (via Lattarini), ormai un must per i concerti in città.
L’appuntamento è per Giovedì 15 Marzo, al calar della notte.

Il link diretto all’evento facebook per tutte le informazioni:
Velaut – Lizard Unplugged

Compilation “Rock Targato Italia 2018 – Ignoranza e pregiudizio”

Esce “Ignoranza e pregiudizio”, la nuova Compilation di Rock Targato Italia per il 2018.
E tra grandi nomi come quello di Omar Pedrini, rock underground come i Bastard sons of Dioniso, ci sono anche i Velaut, con il brano che chiude il loro album, “Arianna (per Chi si è Perso)”.

I Velaut hanno ottenuto la pubblicazione per essersi qualificati tra i primi 8 progetti musicali nella classifica nazionale finale di Rock Targato Italia 2017, nello scorso Ottobre.

La compilation è acquistabile su tutte le piattaforme di digital download e ascoltabile su Spotify.
Ignoranza e pregiudizio
http://www.rocktargatoitalia.eu/k2/k2-categories/notizie/item/1756-rock-targato-italia-25-ignoranza-e-pregiudizio-la-compilation.html

Velaut Live MOB – Palermo

La scorsa notte, i Velaut sono andati in scena in una delle sale concerti più belle a Palermo, il MOB, a fianco di Geronimo e i Fiori del bene, band vincitrice del Palermo band festival, e degli amici “Bye Bye Japan”, la band in grande spolvero dopo l’uscita del loro ultimo singolo ‘Crickets’.

Nessuno dei progetti andati in scena ha deluso le aspettative, regalando una performance di grande impatto, sotto tutti gli aspetti.

Cliccando QUI, si può vedere il video di Babilonia